Beauty

Come preparare una maschera fai da te all’argilla

Argilla, benefici per pelle e non solo…

L’argilla è un minerale prezioso con numerosi benefici; le sue proprietà sono note fin dall’antichità tanto che gli antichi egizi e romani la utilizzavano per curare in modo naturale diversi tipi disturbi. E’ un ottimo rimedio contro le scottature solari, ma viene utilizzata anche per uso interno per contrastare problemi gastro-intestinali.

A seconda dei minerali che contiene (ferro, silice, calcio, magnesio), l’argilla assume un colore diverso; infatti la troviamo bianca, rosa, rossa o verde.

Come abbiamo detto poco fa le sue proprietà sono innumerevoli qui di seguito le trovate elencate:

  • proprietà detergenti e idratanti : rimuove le impurità e mantiene o ristabilisce nella pelle un sufficiente grado di umidità;
  • proprietà esfolianti : rimuove le cellule morte sulla superficie della pelle;
  • proprietà cicatrizzanti : stimola la coagulazione del sangue e accelera i processi rigenerativi dei tessuti;
  • proprietà antinfiammatorie e antidolorifica : utile in caso di scottature, distorsioni e contusioni.
  • ha proprietà disinfettanti e antirughe;
  • proprietà antisettiche e antibatteriche : è in grado di contrastare l’attività dei batteri senza arrecare alcun danno all’organismo ed è efficace nell’eliminazione dei parassiti intestinali e in numerose forme infettive;
  • proprietà rimineralizzante e energizzante : utile nei disturbi articolari, in caso di fratture, osteoporosi e grazie all’elevato contenuto di calcio e magnesio fortifica i tessuti elastici.
  • combattendo l’invecchiamento, stress e stanchezza, oltre a lenire dermatiti, malattie reumatiche e altre patologie.
  • Proprietà assorbente e antitossica : riesce ad assorbire enormi quantità d’acqua, gas, tossine e veleni;

 

In cosmesi si usa soprattutto per le maschere, vediamo quindi quale tipo è più indicato per noi.


L’argilla verde ha più minerali dell’argilla bianca, ha un più elevato potere di assorbimento per questo è consigliata per pelle grassa, con acne.

L’argilla bianca (o caolino) invece è meno aggressiva ed è ideale per la pelle sensibile, aiuta ad eliminare le tossine e le cellule morte, lenisce e ammorbidisce la pelle prevenendo l’invecchiamento.

Infine l’argilla rosa, che nasce da una miscela tra argilla verde e bianca, ha proprietà purificanti e detox, ed è particolarmente indicata per pelle delicata soggetta a couperose e arrossamenti. da tono e vivacità a pelli stanche ed opache. Lo stesso vale anche per l’argilla rossa, indicata per pelli sensibili e delicate.

Come preparare e applicare una Maschera all’Argilla:

  • Esistono maschere all’argilla già pronte in commercio.
    Oppure possiamo preparare una maschera viso all’argilla fai da te. L’argilla è facilmente reperibile in erboristeria, profumeria, parafarmacie o nei negozi specializzati.
  • La scelta del tipo di argilla va in base al vostro tipo di pelle (pelli più sensibili è consigliata l’argilla bianca, per pelli miste o più grasse e acneiche argilla verde, per tonificare e rivitalizzare la pelle è da preferire l’argilla rosa)
  • Per la preparazione utilizzare sempre e solo contenitori e strumenti in plastica, vetro, legno o ceramica non in metallo perché potrebbero alterare il prodotto.
  • Prima dell’applicazione è necessario struccarsi per bene e avere il viso ben pulito e asciutto.
  • Si possono aggiungere anche oli essenziali o miele.
  • La consistenza non deve essere troppo liquida se no non aderirebbe bene.
  • Nell’applicazione evitare sempre contorno occhi e labbra. Nel caso fosse troppo densa aggiungere dell’acqua.
  • Potete applicare la maschera con un pennellino oppure con i polpastrelli.
  • Va rimossa appena si sarà seccata, e dopo la rimozione si consiglia di applicare sul viso una crema nutriente, emolliente o crema antirughe.

 

Qui di seguito vi propongo tre ricette per preparare una maschera all’argilla:

1.    Maschera all’argilla verde

Ingredienti:
mezzo bicchiere di argilla verde,
2 cucchiaini di miele,
¼ di bicchiere d’acqua salata (attiva maggiormente le proprietà).

Mescolare l’acqua ed il miele, aggiungere l’argilla, lasciar riposare 15 minuti e mescolare. Se necessario rimescolare e lasciare ancora per qualche minuto a riposare in un recipiente, per far sì l’acqua si assorbi completamente.

Tempo di posa 10 minuti.

2.    Maschera per il viso all’argilla bianca (purificante)

Ingredienti:
3 cucchiai di argilla bianca,
1 cucchiaio di gel d’aloe,
2 cucchiai di acqua di rose,
due gocce di tea tree oil,
acqua dolce qb.

Versare poca acqua nell’ argilla, lasciar riposare 15/20 minuti, per far sì che assorba l’acqua. Se necessario aggiungere altra acqua ed poi il resto degli ingredienti.

Tempo di posa 10 minuti.

3.    Maschera all’argilla rossa (lenitiva e nutriente)

Ingredienti:
3 cucchiai di argilla rossa,
2 gocce di olio essenziale di calendula,
1 tuorlo d’uovo,
2 cucchiai di panna fresca (o latte),
acqua dolce qb.

Si tratta di una maschera adatta alle pelli secche o con problemi d’irritazione. Aggiungere l’acqua all’argilla, lasciar riposare 15 minuti, una volta assorbita poi mescolare con gli altri ingredienti.

Tempo di posa 10 minuti.